#235

11794184_1610041432612269_6985608342772424867_o

“Da piccolo vivevo a Mirafiori. Erano gli anni ’80 ed era considerato un quartiere difficile, con un crescente problema di bande giovanili.
Per questo motivo, per tenere i ragazzi lontani dalle strade, si misero in piedi diverse iniziative.
Tra queste vi era un corso gratuito di lotta greco-romana. I miei genitori iscrissero sia me, che avevo 7 anni, sia mio fratello, che già faceva le medie.

Io, avvantaggiato dall’aver cominciato così presto e da una certa predisposizione naturale, sono diventato bravino. E nel ’94, a soli 14 anni, ho vinto il mio primo titolo italiano.
Da quel momento sono entrato in nazionale e ho partecipato a diverse gare in tutto il mondo. La più emozionante fu il mondiale a Teheran, nel 1996.
In Iran la lotta è lo sport più popolare, lo praticano tutti, fin da piccoli. Quindi mi trovai a gareggiare in un palazzetto enorme, di fronte a una folla di 60.000 spettatori. Fu un’emozione grandissima”

About the Author:

Sorry, the comment form is closed at this time.